Amaretti sardi ricetta

[size=large]Amaretti sardi[/size]

1 kg di mandorle pelate + 150 gr di mandorle amare (se non sono disponibili si può aggiungere l’essenza che è reperibile nei negozi specializzati, ma non so l’equivalente in gocce) 800 gr di zucchero semolato scorza di 2 limoni freschissimi 2 vanillina circa 10/12 albumi montati a neve ben dura

Macinare le mandorle e unire la farina di mandorle allo zucchero e la scorza grattugiata dei limoni.

[align=center][/align]

Girare tutto con le mani per far entrare l’essenza del limone nel composto.

[align=center][/align]

Prendere un pò di albume cominciare a unirlo al composto. Aggiungere piano piano il resto degli albumi e proseguire fin quando il composto è morbido. Per vedere se è a posto, prendetene un po’ tra le mani e fateci una pallina. La pallina deve essere morbida ma non troppo appiccicosa, deve tendere a schiacciarsi ma non troppo. Prendete un piatto e versateci dello zucchero semolato. Fate rotolare molto delicatamente la pallina nello zucchero.

[align=center][/align]

Deponetele su una teglia rivestita di carta forno e decorate con una mezza mandorla messa al centro o una ciliegia candita.

[align=center][/align]

Infornate a 170°C finché sono dorati. Praticamente deve risultare la superficie croccante e il cuore morbido

[align=center][/align]

[align=center]

[/align]

Slurp… adoro gli amaretti sardi! Evocano bei ricordi…

Buonissimi!!!bravissima

:2003001: Michy!!! Hai pubblicato tutti i passaggi sei un mito! Devo farli al più presto!!! :clapping:

Li avevo fotografati addirittura a natale pensando di postare la ricetta, poi è subentrata l’insicurezza per spiegarla bene…ma poi alla fine visto che te l’ho promesso mi sono impegnata, spero che sia spiegata chiaramente :smiley:

Le foto sono storte…grazie mille a chi rimedia :smiley:

Bellissimi e bravissima! :clapping:

:mf_lustslow::mf_lustslow::mf_lustslow:

Mi sa che ho sbagliato qualcosa nel postare…Comunque :2003001:Michy!

sembrano buonissimi…

Brava Michy!!! Belli e saranno buonissimi!! :smiley:

che bella ricetta!!! brava cuoca!!!

bravissima! saranno buonissimi…:smiley:

:clap::clap: questa la giro a mamma a cui piacciono molto gli amaretti :smiley:

Bella!!! Magari la inserisco nel mio blog nella sezione “Ti rubo la ricetta” :clap:

Grazie mille Micky!! Sembrano buonissimi :smiley: girerò la ricetta a mia madre (che ha origini sarde) :smiley:

che meraviglia Michy, devono essere buonissimi :clapping:

sembrano buoni…anzi lo saranno sicuramente…grazie Michy :heart:

Grazie. :smiley: Sono buonissimi :smiley: vi consiglio di provarli, magari con piccole dosi, poi per esempio se sono troppo morbidi sono buoni uguale, solo che si schiacciano, al contrario se sono troppo secchi risultano duretti e troppo croccanti. Ma dopo i due tentativi si arriva alla consistenza giusta per poterli apprezzare nel pieno della loro bontà. Ma con un pò di intuito la giusta consistenza si trova subito…

ci proverò però devo farne di meno dimezzare le dosi speriamo di riuscirci:P