Ansia da corriere..

A qualcuno di voi capita di entrare nel panico o di avere una sorta di ansia quando sapete che deve arrivare il corriere x portarvi qualcosa? :smiley: io inizio a farmi i pensieri più strani… che passa ma nn lo sento… che magari nn ripassa più… che lasci il pacco all’interno del palazzo e qualcuno lo prenda al posto mio… :frowning: ora ad esempio ho paura che il mio citofono sia guasto e che lui passi xò nn ricevendo risposta vada via… :huh: sono solo io che mi faccio tutti sti complessi? :D:D

Stellina mi hai fatto morire dalle risate! :smiley: Io, quando so che deve arrivare il corriere, sono contenta…ansie particolari non mi vengono :bye:

Io quell’ansia ce l’ho quando sono a casa in malattia… penso sempre che potrei non sentire il citofono se arriva il controllo INPS…

No, ansie particolari no, magari in questo periodo che sto molto fuori casa sono un po così, ma normalmente no male che vada torna…

ahahah Stellina!!! anche io quando so che deve passare ho sempre paura che passi in quei rari e brevi momenti in cui mi trovo fuori casa (magari per fare la spesa o riprendere il bimbo a scuola…); un paio di volte è successo proprio che è passato quando non c’ero e lasciava il fogliettino, poi dopo un po’ di tempo, quando ha memorizzato il mio volto/nome, prima di lasciare il foglietto ed andarsene, mi viene a cercare per il paese (tanto è piccolo e sa dove trovarmi…!!! :smiley: )

ultimamente sul foglietto mi scrivono il numero di cellulare, così li chiamo direttamente e ci mettiamo d’accordo, alla faccia delle loro policy aziendali!

Stellina anch’io la vivo così… :rotfl: Soprattutto se so che devo uscire, ho il terrore che passi in quel momento… Quello di Bartolini ormai ha memorizzato il mio indirizzo, quello di mio papà e quello dove lavoro e mi telefona… Come rispondo lui mi fa “dove sei?” senza neanche presentarsi, e ci accordiamo… :smiley:

Il fatto è che sapendo che ci sono postini con le mani lunghe nn so se i vicini del mio condominio le abbiano anche loro… :dodgy: quindi, quando io nn ci sono e chiama il corriere dicendo “posso lasciarlo a qualche suo vicino?” (x nn ripassare 5 minuti dopo si farebbero sparare. :@ ) il fatto di lasciare il pacco ad un vicino non so quanto possa tornarmi utile… :s:s

Eh infatti… dipende dal vicino… :dodgy:

UFFFA!! Sono a casa, ho sentito il rumore di un furgoncino e… ho visto sda partire e andare via. Sono scesa e ho trovato l’avviso di destinatario assente… e ora mi chiedo: a chi ha citofonato?

Il citofono funziona correttamente? :huh:

l’ultima volta ha citofonato qualcuno ieri pomeriggio, senza problemi oggi ancora non l’ho usato

:@ Che papere, ti ha lasciato il numero di telefono? Se si chiamalo e senti un po… ( certo che non credo stessi aspettando a dirtelo io :D)

aveva fretta…:smiley: io l’aspetto oggi…ma dovrei uscire per delle commissioni…uff… non so che fare…:uhm:

Ma io mi chiedo, accidenti se ha fretta non è nel sio interesse fare la consegna e non tornare? …talvolta non capisco la logica dei corrieri…certe volte son proprio strani…

mi viene un dubbio… forse sono pagati a viaggi…(ANDARE E TORNARE) quindi più viaggi più stipendio…:s

In teoria non lasciano il loro numero, però puoi chiamare l’SDA e dirgli che c’è stato un malinteso nella consegna e farti riconsegnare il pacco già domani se oggi non è più nella tua zona il corriere e col numero di tracciabilità puoi seguire tutti i movimenti del tuo pacco e sapere quando sarà nuovamente in consegna :postino:

Luna credo di aver capito che vengono pagati a consegna, per questo spesso vogliono lasciare il pacco dai vicini e non tornare…per questo il corriere di ori non ha nessuna logica…

niente numero di telefono, è difficile che SDA lo lasci… altrimenti l’avrei chiamato subito stasera faccio lo svincolo on line e me lo faccio consegnare in ufficio… così lì non ci sono citofoni! oggi sono in ferie, per questo venerdì non ho fatto lo svincolo con consegna ad un altro indirizzo… ma domani si torna a lavoro

ah… si allora si… non ha senso…:nonono: