Concorsi pubblici

Qualcuno ha mai fatto un concorso pubblico (lavoro)?

Si riesce a vincere?

io no Ivy, però per la maggior parte delle volte ho sentito che vincono i raccomandati… comunque tentar non nuoce!

Mai fatti in vita mia. Anch’io ho l’idea di hantol a riguardo, :frowning: anche se spero che in realtà non tutti i concorsi siano pilotati…

E’ la stessa cosa che pensavo io :frowning:

Ma altre volte penso che siano bandi per assumere chi magari ci ha già lavorato. Leggendo alcuni bandi richiedono cose troppo specifiche, che solo uno che ci ha già lavorato le può sapere secondo me…

Io qualcosa l’ho fatta…sempre cose molto remote che per piccole graduatorie si presentano 100.000 persone…mai vinto uno! Ma se devi fallo, uno perché così vedi com’è fatto, due perché non si sa mai…

E’ che dovrei anche acquistare i libri e studiare tutte le leggi, i procedimenti ecc, non so poi se serviranno davvero…magari è solo tempo perso anche lì… :frowning:

non puoi trovarli online i testi? o magari chiedi a qualcuno se li ha e può prestarteli, o chissà se in biblioteca li trovi?

Infatti questo è quello che ha sempre bloccato anche ma… La spesa per i libri, lo sbattimento di studiare tutto quanto e avere sempre il dubbio di stare facendo tutto per niente… :s E non mi riferisco al normale rischio di non passare l’esame, ma a quello che dicevamo prima: cioè il fatto che i posti siano già stati assegnati ancora prima di iniziare… :dodgy: Non voglio scoraggiarti Ivy, magari ora le cose sono un po’ diverse da prima e c’è più trasparenza. I libri però non credo proprio si possano trovare online o in bibliotreca, c’è un piccolo business anche lì, temo… :dodgy:

Io non ho ancora provato a farli, ma ho amiche che li hanno fatti e vinti, sia per istruttore amministrativo che per poliziotto municipale. Certo anche li ci sono tanti raccomandati, ma non bisogna abbattersi e tentare sempre. Prima di affrontarli occorre studiare molto, acquistare libri su libri che non si trovano on line o in biblioteca, libri che devono essere sempre aggiornati alle leggi e decreti più recenti. Personalmente consiglio di puntare, se si ha una laurea, sui concorsi dove è richiesto un titolo universitario, lo stipendio è più alto grazie al livello di inquadramento che è ovviamente superiore. Quelli ove serve solo il diploma sono pieni di gente, non che gli altri non lo siano…e allora ti devi presentare con una preparazione notevole se vuoi passare davanti agli altri soprattutto all’orale. Le mie amiche, che hanno vinto il concorso arrivando ad avere un posto a tempo indeterminato, hanno studiato sui libri che utilizziamo a giurisprudenza.

Io purtroppo farei solo quelli per il diploma :frowning: Non ho una laurea e penso non l’avrò mai…

Un altro problema è che sui bandi vedo argomenti da studiare troppo specifici, es. procedimenti del sistema sanitario locale ecc (una cosa così).

Io vorrei provare qualcosa per amministrativo con diploma, ma oltre alla teoria anche l’orale mi sa sarà dura :frowning: All’orale cosa chiedono?

Ivy perchè non provi col servizio civile? scade giovedì, certo danno 480 euro al mese ma per chi non lavora come me è già buono!

http://www.serviziocivile.gov.it/

I concorsi per istruttore amministrativo hanno un paio di prove scritte, un orale in lingua francese o inglese che è una proforma e un orale. Gli argomenti sono indicati nel bando, in pratica di solito chiedono gli argomenti dell’esame di diritto amministrativo 1 e 2 della facoltà di giurisprudenza…il procedimento amministrativo, gli enti locali ecc. Sono argomenti specifici e settoriali, se nessuno te li ha mai spiegati, non sono semplici.

Bella idea Lexy! 480 euro al mese per quante ore di servizio? Comunque niente male per chi e’ disoccupato, come dici tu meglio di niente :clapping:

io ne ho fatto uno tanti…tanti anni fa… però erano concorsi senza speranza… :s in graduatoria c’erano persone che avevano sempre punteggi più di te …la lista per averli era lunga… guardavano anche dove avevi la residenza…più era lontana più avevi punti… :frowning: e tantissime altre cose…che sinceramente trovavo assurdi…infatti poi non ne ho fatti più… spero che qualcosa sia cambiato… :sleepy: Ivy… tentar non nuoce…prova… :bye:

30 ore a settimana! :slight_smile: l’unica cosa è che puoi farlo una sola volta nella vita e avere tra 18 e 28 anni…ma credo che Ivy rientri in questa fascia di età!

Avevo anche pensato al servizio civile, ma non penso risolverei molto :frowning: Mi rimarrebbero 400€ (sempre se non devo anche fermarmi per pausa pranzo, se sono 6 ore al giorno per 5 giorni)…che sì meglio che niente, però non so.

Avevo già provato anni fa e non mi avevano proprio selezionata, nel senso non ero arrivata nemmeno al punteggio minimo…e mi è rimasto il trauma :frowning:

ma ogni anno è diverso! prova se ti va :slight_smile: giovedì scade…quest’anno sono informata :stuck_out_tongue_winking_eye:

Una mia amica anni fa ha fatto un concorso per un posto d’infermiera all’Inail. Si era iscritta più per fare curriculum che altro, perché c’era solo un posto disponibile ed era convinta che avesse già nome e cognome quel posto. Alla fine si è trovata prima in graduatoria dopo gli scritti e allora ha iniziato a studiare per la prova orale confermando il primo posto in graduatoria. Non sempre i posti sono già assegnati, se trovi qualcosa che fa al caso tuo prova!

Si anch’io credo che tentare non nuoce…

voi che siete giovani tentatele tutte, non si sa mai