Concorso con acquisto "Lagostina, in palio un pranzo con Simone Rugiati"

[b]Acquistando una delle pentole Lagostina indicate nel link in uno dei punti vendita aderenti all’iniziativa si ha il 30% di sconto e si possono vincere:

  • una cena o un pranzo per quattro persone a casa di Simone Rugiati

  • uno dei 100 libri di cucina di Simone Rugiati messi in palio da Lagostina

[/b]

grazie Leyla :smiley:

mi sta antipatico

Oriana anche a me, ma se cucina gratis…:smiley:

no. sono difficile sul cibo e ho i gusti di un bambino dell’asilo. per farmi felice, mi basta la pasta al pomodoro, la bistecca con le patatine (meglio se al forno, le preferisco a quelle fritte)… invece mi sa che lui farebbe tutte cose strane con verdurine, salsine… e ci rimarrebbe pure male, perché le cose strane io non le mangio… inizio a chiedere la lista degli ingredienti e, se non me la dicono, la indovino cmq assaggiandone pochissimo… ma se non mi ispira, tanto non mangio niente! in parole povere… probabilmente ci litigherei (non mi sembra uno che accetta le critiche)

Tipo così?

:rotfl:

esatto…inizierei a sezionare quello che ho davanti… a spostarlo da una parte all’altra del piatto e finirei per mangiare il pane! Io sono di quelli che, tornata a casa dai pranzi di matrimonio, si fa un piatto di pasta perché, di fatto, non ha mangiato niente o quasi…

Oriana io sono golosa (non di dolci) ma le pietanze troppo “manipolate” non incontrano il mio gusto, come te. Risotto e salsiccia, pane e mortadella, penne al pomodoro e basilico, patate al forno…:smiley: Poi faccio qualcosa di più elaborato, ma non mi spingo mai troppo in là (per San Valentino ho preparato spaghetti con polpette e tiramisù):bye:

Grazie Leyla :bye: