Digiuno della Vigilia

Innanzitutto BUON NATALE! Ho una fame pazzesca!!! Già, ho passato indenne la vigilia di Natale, anzi, direi che il mio cenone della vigilia è andato praticamente in bianco :frowning: Tutto a base di pesce e a me il pesce non piace, in particolare non mi piacciono crostacei & simili. Quindi riassumendo… l’antipasto era a base di pesce… alla fine ho buttato via il piattino pulito (lo volevo conservare, ma mi hanno detto di buttarlo ugualmente)… il primo erano tagliolini ai frutti di mare… ho provato a mangiare un po’ di pasta, ma il sapore dei crostacei era talmente forte che ne ho lasciata buona parte (tenendo conto che, nel piatto, c’erano i gusci di cozze e vongole [che non mangio, ma non mi dà fastidio il sapore] che occupavano un sacco di spazio senza dare sostanza)… il secondo era baccalà fritto che, logicamente, non si avvicina neanche al mio piatto… ho mangiato un pezzetto di trota con la majonese… un mandarino e una fettina di panettone.

Quindi il mio “cenone” è stato: tagliolini ai frutti di mare senza frutti di mare, trota, mandarino e panettone.

Quando hanno detto che oggi avremmo mangiato un po’ più tardi perché ieri sera abbiamo mangiato tanto… stavo pensando di farmi un panino nel frattempo!

E ora non capisco se il mio mal di pancia è perché ho mangiato “male” (quello mi capita, ma presuppone il mangiare schifezze o almeno troppo) o è solo una gran fame!

Questa è la foto della tavolata di ieri sera:

[align=center][/align]

Ah, le frittelle che si vedono in primo piano (le ha fatte mia nonna)… ecco, quelle le ho mangiate!

anche da me hanno preparato esclusivamente piatti a base di pesce… per fortuna lo mangio :gocciolina: oggi invece ci saranno lasagne e cannelloni :thumbup:

p.s. quelle frittelle nella mia città le chiamiamo “cucoli”, sono quelli di cui scrivevo nel post degli alberi di Natale :smiley:

mia nonna le chiama “pizze fritte”

auguri , ma sono ripieni? :bye:

No! È pasta della pizza fritta… poi, per accontentare mio padre, ne hanno fatte un po’ con dentro il baccalà (ma non sono queste in primo piano).

Auguri anche qui :heart:

Noi ieri sera ci siamo dedicati al fritto. La mia mamma è mezza romana e con la complicità del mo ex marito - anche lui romano - per tradizione la vigilia si mangia solo fritto. Quando siamo tornati a casa puzzavamo da matti ma abbiamo mangiato bene e i bimbi si sono divertiti. Oggi a pranzo solo ed esclusivamente ferrarese: cappelletti in brodo, lasagne verdi, salama da sugo e salamino cotto, purè. Per dolci lo zuccotto della suocera e la zuppa inglese della mia mamma … Stranamente non si è litigato :bye:

vista la dimensione della tavolata (25 posti a sedere alla vigilia, 20 a Natale) è difficile dare un indirizzo regionale al menù… anche perché si trattava di amici (dei miei), quindi ognuno con le sue tradizioni e i suoi gusti. Diciamo che erano rappresentate molte regioni, dalla Lombardia alla Sicilia.

buona :slight_smile: credevo fosse un dolce :slight_smile:

Noi abbiamo dovuto trovare un compromesso romano ferrarese altrimenti partono le lotte intestine :rotfl:

Il mio entusiasmo non sarebbe stato uguale se fosse stato un dolce!!! Preferisco di gran lunga il salato :smiley:

Per la vigilia siamo stati da mia prozia paterna (in realtà ha solo 6 anni in più di mio papà essendo lei la più giovane di 10 fratelli) e come tradizione abbiamo mangiato i “Bigoli in Salsa”: tipico piatto veneto. I bigoli sono un tipo di spaghetti e la salsa è fatta con le sardine sotto sale (se vedere ricette fatte con le alici in vasetto…è una rivisitazione molto veloce della ricetta, mia zia inorridisce quando sente queste cose: lei dice che preferisce mangiare i bigoli solo una volta l’anno, ma fatti come si deve!!!) Poi ovviamente non si è fermata qui: carciofi lessi conditi col pinzimonio, radicchio col lardo (non so se si faccia solo da noi), panettone e profitterol, questi ultimi preparati da me (da mia zia c’è la tradizione, in ogni occasione, che lei cucini e io porti il dolce…lei è assolutamente negata a fare i dolci).

Il giorno di Natale siamo stati dalla sorella di mia mamma! Lì si è iniziato con un po’ di antipasto: prosciutto crudo e verdure in agrodolce; primo a scelta: pasticcio o sopa coada (tipico trevigiano, è una specie di pasticcio fatto col pane e piccione, una volta messa una porzione nel piatto, ci si versa sopra il brodo)…io ho optato per il pasticcio; di secondo: lesso (carne lessa e musetto), tagliata o colombo, con contorno di verdure cotte e radicchio. Dolci: semifreddo fatto da mia zia (gelato, panna montata e meringa), panettone, uva/mirtilli/ciliegie sotto grappa e caffè!

Direi per per oggi posso anche digiunare!!!

oggi si prepara il brodo… :bye:

Oggi si mangiano gli avanzi che sono più pesanti di quelli di ieri :buuu:

Quante cose buone, mi è ritornata fame a leggere i vostri menu :mf_popcorn: :chef: Noi abbiamo mangiato: Antipasto: insalata di gamberetti e fagioli verdi (sono fagioli piccoli, no fagiolini) Primo: Strozzapreti (è un tipo di pasta artigianale) con scampi, totani, gamberetti, pomodoro e tanto peperoncino Secondo: spiedini di gamberoni e totani. Branzino in forno. Contorno: insalata tipo catalana con ravanelli, bastoncini di sedano e carote e ananas. E spinaci saltati al burro. Dolce: panettone con cioccolato e sopra gelato di crema e panna montata. ho dimenticato la frutta che ci siamo scordati di mangiare: fette di ananas Prosecco (un bel po’ :smiley: )

Tutto squisito perché NON cucinato da me ovviamente. Unica nota dolente il panettone era cattivo

Oggi non so quale sia il menù, vengono i miei zii materni a prendere mia nonna e so che lei voleva fare la pasta fatta in casa. Vi dico solo che sto mangiando tutto ciò che mi va, ma è da sabato che ho mal di pancia…

http://iviaggidiciopilla.blogspot.it/2013/12/santo-stefano-e-gli-avanzi.html

Che ne dite può essere una soluzione??

anche noi a vigilia pesce; ieri ho fatto ravioli, fettuccine e carne; oggi (da mia zia) brodo…finalmente!!! ma ancora non è finita, perchè siccome domani sarà il compleanno di mio zio, siamo tutti qui ad aspettare l’ennesima mezzanotte per brindare!!! :sick:

La vigilia per me è andata bene, invitati da parenti tutto buonissimo, a base di pesce ! Natale e S. Stefano così così (carne e brodo), mi sono rifatta con i dolci :slight_smile:

Continuiamo coi menù: Vigilia dalla sorella di mio marito Antipasti misti di formaggi sardi e salsiccia secca, funghetti, carciofini ecc… Primo: lasagne fatte da me. Secondo l’immancabile"porceddu" e agnello arrosto. Dolci amaretti e panettone di saba fatti da me, ciambelle e dolcetti vari. Pranzo di Natale da mamma quindi partecipazione attiva perché io abito su di lei. Antipasto di formaggi sardi e salsiccia secca, insalata di mare cotta da mamma e preparata da me, sott’oli vari. Primo piatto lasagne (fatte da me). Secondo porceddu e anatra arrosto e salsiccia, gamberoni arrosto. Dolce praticamente come la sera prima. Santo Stefano da mio fratello antipasti come sopra. Primo ravioli fatti in casa, oasta con astice. Secondo sempre porceddu e agnello arrosto e salsiccia arrosto, ma questa volta non sono riuscita a mangiarne…, bastaaaaa. Vari dolci sardi. Naturalmente tutto accompagnato da buon vino. Ecco sono sopravvissuta a tutto questo…ma tra un pò la processione dei pranzi e cena riprenderà per festeggiare il nuovo anno…aaaaaiiiiiuuutoooo perché malgrado tutto io sono una buona forchetta…

Michy quante cose buonissime!! io starei sempre a mangiare se poi scrivi questi menù invitanti :smiley: complimenti!