HELLMANN'S: UNA MAIONESE CHE SA TROPPO DI SENAPE

Attraverso il Club del Passaparola di Detto Tra Noi ho potuto testare la maionese Hellmann’s, di cui riporto la mia esperienza.

KIT PASSAPAROLA:

  • 1 Hellmann’s Maionese top down da 430 ml da provare
  • 40 campioni di Hellmann’s Maionese da 10 ml da distribuire
  • Schede per la ricerca di mercato per intervistare da distribuire

LA MIA OPINIONE:

Non conoscevo la marca Hellmann’s e le sue maionesi. Quando sono stato scelto ero contentissimo in quanto ci tenevo molto a provarla. Avevo lanciato una sfida a questo prodotto già in fase di candidatura. Più precisamente avevo detto che la mia maionese preferita è Calvè e finora non ho trovato nessuna maionese che mi avesse fatto cambiare idea. Con tutta sincerità anche Hellmann’s non ha superato la prova. Dal mio punto di vista, la senape è troppo dominante e copre tutti gli altri sapori. Non ho trovato il gusto avvolgente che invece riscontro con Calvè. Per me è vero che la senape e gli altri ingredienti danno un gusto unico a questo piatto. Essendo così particolare però è ovvio che non piace a tutti. Ho invitato i miei amici per una serata piadina e hanno potuto assaggiare Hellmann’s. Anche qui ho avuto pareri discordanti. Da una parte c’erano le persone a cui era piaciuto il gusto delicato e particolare. Altri invece non hanno apprezzato il sapore forte della senape. In conclusione a me non è piaciuta molto e consiglio l’acquisto solo a chi piace il gusto della senape.

:2003001:

Scusami, ma dovevi proprio copiare l’intera recensione da me? Io mi sforzo sempre di rielaborare le informazioni prese da diverse fonti, come ho fatto anche in questo caso e vedere che altre persone fanno un copia e incolla di ciò che ho scritto io ore prima non è molto corretto

:nonono:

:frowning: :frowning:

Tutti i dati che ho scritto sono presenti sul manuale che ci è arrivato… Allora anche tu Ire li hai copiati…

Hai voglia anche di fare il furbetto? La mia storia di Hellmann’s è frutto di un mix tra dati raccolti dal manuale, da Wikipedia e da un altro sito di cucina rielaborati da me. Tu hai fatto un bel copia e incolla…persino le virgolette hai copiato. I dati:

  1. scrivere “negozio di alimentari” invece di “gastronomia” come indica il manuale,
  2. parlare di “popolazione locale” invece delle “casalinghe” come indica il manuale,
  3. dire “diventò in breve talmente popolare” invece di usare “con l’aumento della richiesta” come dice il manuale,
  4. la frase “il successo fu talmente grande da spingere Hellmann a chiudere il negozio per dedicarsi esclusivamente alla commercializzazione del suo prodotto” che non compare nel manuale,
  5. la frase “conquista di ampie fasce di mercato” che non compare nel manuale,
  6. la città di provenienza di Hellmann che non compare nel manuale. Sono tutti dati che sul manuale non trovi. Che caso eh??? Li hai inseriti nella recensione esattamente con le mie stesse parole e la mia stessa punteggiatura… Addirittura la dicitura amici/colleghi/parenti con lo slash hai copiato e i numeri 1,2,3 da me utilizzati per indicare i formati disponibili. A riprova di ciò che dico allego la foto della storia di Hellmann’s presente nel manuale…così si capisce bene il tuo copia e incolla

Ho modificato la recensione e tolto la parte della storia (non per altro ma era uguale a quella di Ire, non avrebbe senso avere due pezzi uguali). E aggiunto alert per quando si crea nuova recensione: https://omaggieconcorsi.com/forum/newthread.php?fid=81