I nostri gusti culinari

Dai conosciamoci un po’…c’è qualcosa che non riuscite proprio a buttare giù? Io per esempio mangio un po’ di tutto, ma non riesco a mangiare la semplice minestra di patate, sin da piccola la chiamo ‘minestra scema’, poi non mangio la minestra di piselli che di gusto assomiglia molto alla minestra scema, pur mangiando i piselli in altri modi…mi è venuta in mente oggi che in strada ho sentito l’odore. Questa dell’immagine è il massimo per me…minestra di patate con spaghetti tagliati…mi rifiuto categoricamente di mangiarla!

E voi che cosa non riuscite a mangiare?

:rotfl: :rotfl: :rotfl: Michy cosa ti fa detestare tanto la minestra scema???

Io mangio praticamente tutto. Le uniche cose che mi fanno stare malissimo sono liquirizia e anice. Mi danno davvero il voltastomaco, anche solo l’odore per me è intollerabile. Anche il finocchio (che ricorda secondo me la liquirizia) non mi piace tanto, soprattutto cotto. Per il resto sono davvero una che mangia qualsiasi cosa.

Mangio quasi tutto anch’io. Non amo i piatti troppo elaborati e pesanti perché prediligo ricette leggere e facilmente digeribili. Odio il minestrone o le minestre con i pezzi, amo invece le vellutate di verdura. Adoro il pesce, i crostacei, ma rigorosamente cotti. Odio il lardo, la mortadella, la salsiccia, il cotechino. Adoro le verdure, anche i formaggi mi piacciono :bye:

Io mangio quasi tutti… preferisco i piatti semplice che troppo elaborati…ci sono alcune coese che odio e che non riesco a mangiare tipo le melanzane… :nonono:… poi al momento non mi viene in mente altro…caso mai aggiorno… :smiley:

Io, non mangio i piselli… Li levo da ogni piatto :gocciolina: :sisii: !!

farei prima ad elencare quello che mangio… ci sono tre categorie di cibi: quelli che mangio senza problemi, quelli che mangio ma non piacciono e quelli che proprio non riesco a mangiare. Quest’ultima categoria è suddivisa in “non mi piacciono” e “mi fanno senso”, ovvero quelli che, se sono nel mio piatto, non riesco neanche a mangiare il resto che potrebbe essere stato “contaminato”. Quelli che non riesco a mangiare? Crostacei, verdure cotte, ciliegie, olive, salse (tollero solo la maionese, ma non mi piace), peperoni, tutto ciò che è piccante, troppo saporito, troppo colorato. In pratica non invitatemi a pranzo o cena, è meglio.

Anzi il contrario, la mia cucina è talmente semplice che potrei anche azzardare. Poi la nostra cucina tipica è semplice

Oriana il tuo post mi consola pensavo di essere l’unica qui a non essere di bocca buona, ma la cosa che proprio non mangio e odio la vista e l’odore sono i formaggi…in qualsiasi salsa, però se volete invitarmi a pranzo o cena mangio carne in qualsiasi modo :stuck_out_tongue:

io i formaggi li mangio, ma chiaramente non tutti… iniziando dal NO a pecorino e gorgonzola

purtroppo io riesco a mangiare di tutto e si vede… C’è una cosa che non sopporto anche se non è un cibo ma una bevanda: la birra, sia l’odore che il sapore non mi piace assolutamente

Io potrei scrivere un libro su quello che non mangio :smiley:

Come Ire non mangio minestroni, ma solo passati di verdure. Adoro però le zuppe. Come Sabrina odio i formaggi (tutti).

In più non mangio carni rosse, però adoro la salsiccia e quasi tutti i salumi. Mangio il pollo, ma non il tacchino. Non mangio peperoni perché sono intollerante, ma mi piacciono.

Adoro il cibo speziato e piccante, il pesce anche crudo, le verdure soprattutto cotte. Mangio poca frutta. Bevo acqua frizzante e praticamente tutto ciò che contiene alcool, non amo le bibite gassate.

Invitatemi pure a cena, non faccio problemi e qualcosa da mangiare la trovo sempre :smiley:

anche io il minestrone solo passato ed è legato alle verdure cotte che non mangio frullando tutto con il minipimer, non sento il viscido delle foglie e riesco a mandarlo giù, ma dire che mi piace… no, è troppo

per quanto riguarda i salumi, non mangio la bologna (mortadella) ed il lardo

no, i peperoni non li mangio proprio

Io il minestrone lo mangio, ma i pezzetti devono essere piccoli piccoli, non passati, praticamente lo mangio solo fatto da me, ci metto tanto tempo ad affettare le verdure ma poi ho un buon risultato…se faccio i pezzi grandini li schiaccio con la forchetta :smiley:

Ori avresti dovuto essere in mensa con me anni fa in asilo nido…minestrone di verdure, verdure per modo di dire, 4 cose che galleggiano in un’acqua a chiazze rosse di olio, io passo con la scusa che ne avevo mangiato a casa la sera prima ed ero già molto gonfia (ottima scusa per non dare adito a critiche) ad un certo punto sollevo lo sguardo e vedo un mio collega che aveva un pezzetto di roba verde che gli pende dal labro…stavo per morire

Io mangio praticamente tutto. Per me è un no assoluto: cardi, gorgonzola e grana padano/parmigiano reggiano o comunque formaggi molto stagionati. Poi ci sono tipi di verdure che mangio, ma abbinati ad altro no; per esempi i piselli e gli asparagi mi piacciono un sacco, ma il risotto di piselli o quello di asparagi è inaffrontabile.

altra cosa che non mangio pesce o carne cruda :nonono: non riesco a entrare in una macelleria dove si sente l’odore della carne cruda… :sick: la carne la prendo solo al super dove è confezionata… e visto che parlate di minestrone io li adoro…sia con verdura a pezzi che frullata… poi … vino e alcolici…mi viene l’urto di :sick: solo a sentire l’odore… :buuu:

Anche io carne e pesce crudo non ne mangio, anche se ad ore le cozze (mitili) crude ma è bene evitarle…anzi proprio ora ne ho qualcuna in tegame che devo fare la fregola con le cozze :stuck_out_tongue:

Michy posso venire a pranzo da te? Adoro la fregola con il pesce…

aspettatemi, arrivo anch’io !

odio cipolle e vongole amo pizza patatine fritte afettati e lasagne :stuck_out_tongue:

Ecco il risultato finale