La posta a Lucca

Che robe :huh:

http://www.dilucca.it/archivio-notizie/cronaca-a-attualita/cronaca/8589-posta-fai-da-te-in-via-del-bastardo

Già che abiti al Bastardo…

:smiley:

ma non possono informare qualcuno + in alto???

Mi dispiace ma quel postino andrebbe licenziato. Con tutte le persone attualmente senza lavoro che ci sono in Italia, non credo sia un problema trovare un valido sostituto che abbia almeno la voglia di lavorare :buuu: Questo già aiuterebbe i cittadini, che avrebbero un problema in meno a cui pensare… E poi, non si può far nulla per cercare di risolvere il problema della segnaletica?? Si potrebbe cominciare con una raccolta firme (sperando di essere ascoltati)… Nella mia città se ne sta organizzando un’altra per una zona in cui tanti si credono liberi di correre con macchine/motorini come e quanto gli pare… Proprio in questa zona, qualche giorno fa, un tizio ha barbaramente investito il cane di mia zia, morto sul colpo… Se solo avesse guidato ad una velocità sostenuta avrebbe potuto evitarlo, considerando che era appena sceso dal marciapiede! E voleva anche che gli pagassero i danni alla macchina, LUI!! :@:@:@ Lì poi ci sono anche 2-3 randagi e ben 2 scuole materne (una pubblica ed una privata), capite bene quanto può essere pericoloso! Speriamo solo di essere ascoltati… dato che una precedente raccolta firme, anche se per una diversa causa, è stata completamente ignorata… :s

Che schifo di gente :frowning: :frowning: :frowning: Quel tizio andrebbe denunciato Debora, è un pericolo pubblico, o almeno bucagli le ruote della macchina :smiley:

Io purtroppo non ero presente quando è successo il tutto, altrimenti la prima cosa che avrei fatto sarebbe stata quella di appuntarmi la targa :frowning: C’era solo mio nonno (di solito è lui che si occupa del cane di mia zia dato che lei lavora), forse vedendo una persona anziana ha pensato bene di fare “il grosso” :frowning:

Con gli animali è sempre un casino… il padrone è responsabile di quello che causano, quindi, se vanno in strada e succede un incidente, è colpa del padrone del cane che non ha utilizzato la diligenza del buon padre di famiglia (tenerlo al guinzaglio sufficientemente corto, chiudere bene il cancello di casa in modo che l’animale non possa uscire)… di sicuro parte della colpa è sua perché non ha rispettato i limiti di velocità… in prossimità di scuole poi, è ancora più grave! Povero cagnolino, probabilmente era felicissimo per essere uscito a fare la passeggiata… stava scodinzolando allegro

Quando un uomo siede in un veicolo si sente padrone di pigiare l’acceleratore a suo piacimento senza problemi…il mondo è suo e non si rende conto che può scendere dal marciapiedi un cagnolino, un bambino, un anziano uccidendoli all’istante. Tanto è omicidio colposo. Dovrebbero invece condannarli oer omicidio con intenzione perché uno che corre è cosciente di uccidere qualcuno. Del postino che dire, è un insulto per tutti i disoccupati d’Italia che un elemento del genere ogni mese percepisca uno stipendio.

Hai ragione Oriana, però io sono di parte, non riesco a dare la colpa a mio nonno… Stavano tornando a casa, il cane era appena sceso dal marciapiede… Senza dubbio avrebbe dovuto tenere il guinzaglio più corto… Era un bestione, mica un chihuahua… Impossibile non vederlo :frowning:

Eticamente hai tutte le ragioni del mondo e sono d’accordissimo con te, se tieni conto che ho un cane anch’io poi…