L'incredibile legge sui concorsi a premio in Italia..

Meno male che alla fine ha vinto, anzi ci ha “guadagnato” 5.000€, ma di sicuro saranno stati 2 anni di inferno :frowning: :frowning: :frowning: solo per un gioco/contest su Facebook…ecco perché non faccio giveaway o altro, con la sfiga che ho e con le “spie” che ci sono che girano :smiley: finirei così.

Ecco anche perché non dò mai i miei dati veri e altro, oltre a cercare di essere il più pacifica possibile con tutti. Penso che ci sia posto per tutti e ognuno deve avere la possibilità di poter fare quello che vuole, sempre entro certi limiti ovviamente. Però non si sa mai come certe persone possano vendicarsi, per invidia o perché sono nervose per fatti loro o altro, alcune sanno essere davvero str…, sembra che gli piaccia quasi mettere zizzania o far del male (in qualsiasi modo) agli altri :S

Sono comunque convinta che il male che si fa agli altri ritornerà indietro prima o poi, e con gli interessi :stuck_out_tongue: (si dice tre volte, nel bene o nel male…“la legge del Tre”). Una giustizia ci dovrà pur essere :smiley:

E purtroppo essendo in Italia bisogna tutelarsi prima di tutto dallo Stato…

Chi ce li ha poi i soldi (e la salute…) per affrontare una cosa simile?

http://www.infogiur.com/news/Concorsi_premi_annulllamento_sanzione_ministero_sviluppo_economico_2013-2014.asp

Roba da matti Ivy!!!ma perché non pensano a cose più seri sto tribunali invece che dar fastidio a degli onesti cittadini?!!:buuu::nonono:

Ivy una storia davvero assurda! E’ vero c’è sempre una giustizia nella vita!! Dei giveaway a me non importa, non ho mai partecipato, e anche se tu pubblicassi poche segnalazioni, parteciperei ugualmente qua sul tuo sito perché mi piace il sito a prescindere. Riguardo all’invidia o al mettere zizzania ecc. credo siano tutte dinamiche che si ripetono purtroppo sul web più o meno come nella vita reale. Ivy, il sito è tuo e te fai bene a fare come cavolo ti pare alla faccia delle str…xe! :smiley:

Mamma mia che storia!!! :roba_da_matti:

:nonono:

caspita!!! sembra tutto cosi assurdo…:s

:nonono: Incredibile…

Evviva l’Italia dove chi ci deve tutelare e governare ruba milioni e li porta all’estero e la fa franca e un povero cristo che organizza un gioco gratuito o che si fa aiutare dalla moglie sul posto di lavoro viene multato per milioni di euro… basta sono disgustata.

Michy sono totalmente d’accordo con te!!! :00041011:

si e poi a quelli che mentono sulla dichiarazione del reddito o ruba allo stato, gli assenteisti ecc nulla?! che ingiustizia in questo paese! ora che faranno? Ci multeranno anche per le nostre opinioni? :dodgy:

ma stiamo scherzando???!?!!?!? che storia assurda!!

Non riesco a trovare uno stato di una pagina di Fb dove hanno messo la risposta del Ministero preposto in questi casi in cui li intimano di non fare contest privati con i loro prodotti in quanto possono incorrere in salate sanzioni ministeriali … :ops:

:roba_da_matti:!!! non ho parole!

Già, e quei concorsi dove mettono in palio l’iphone o la 500 (“selezionato vincitore”) che sono fatti palesemente per prendere dati e rivenderli ad aziende terze di marketing per guadagnarci sopra, oppure quelli che usano marchi di tonno o pasta famosi per fare concorsi (e le aziende non hanno dato l’autorizzazione), quelli ovviamente tutto ok, sono in regola, no? mi pare giusto :dodgy: :dodgy: Chi invece lo fa per far conoscere il proprio prodotto, sito, servizio, la propria piccola azienda, con un gadget da pochi euro si attacca :S Tutto al contrario…

Nel 2012 era stata segnalata una piccola azienda che vende materiali per bijoux:

https://www.facebook.com/polveredistellemavi/posts/10151355124060181?stream_ref=10

https://www.facebook.com/polveredistellemavi/posts/10151447159945181

Da quello che ho capito, leggendo tra i vari commenti, era stata denunciata da un’altra concorrente (penso da un’altra con un’azienda e che voleva levarsi di torno una rivale…).

E anche per Mario penso sia successa la stessa cosa…non penso che il Ministero vada a spulciarsi tutte le pagine Fb per trovare giveaway…è sempre qualcuno che denuncia.

Di certo se il governo non fa respirare le aziende e i cittadini, la ripresa non ci sarà mai, in quanto resteremo sempre limitati e indietro, per colpa di stupide leggi inutili e antiquate.

Abbiamo più di 125.000 leggi, una il contrario dell’altra, alcune rimaste ancora agli anni '30 o prima…

La cosa più strana è che, nella legge sui concorsi a premi c’è scritto che sono esclusi quei concorsi aventi in palio oggetti di “modesto valore”…ma ovviamente il modesto valore non è mica specificato :huh: Hanno fatto tutta quella pappardella di legge e poi si sono dimenticati di specificare almeno il valore per non essere classificato come concorso.

Esagerati che sono!! :hammer: