Morgan (X Factor) è un vero capricorno!

Sto guardando, coi miei tempi, X Factor e, da ogni parola, emerge il capricorno che è in Morgan. Marco Castoldi, in arte Morgan, è nato il 23 dicembre. Ogni volta che sento il suo cognome mi viene in mente il negozio di elettrodomestici che vedevo sempre da piccola, Ada Castoldi. Morgan è una presenza ingombrante per i ragazzi del suo gruppo: sceglie le canzoni, ne dà la sua impronta artistica, ne cura gli arrangiamenti (perché, parole sue, nessuno li farebbe come vuole lui) e dimostra sicurezza anche quando dice grosse castronate (=è convincente anche quando non è convinto). Non lascia nulla al caso, il suo personaggio, per ogni puntata, è studiato nei minimi dettagli, ogni parola è calibrata, anche quelle apparentemente dette a caso, sembra sappia qualunque cosa, non solo in ambito musicale, non ama i fronzoli (spesso critica le scenografie troppo elaborate che mettono in ombra le performance degli aspiranti artisti). È un vincente, visto che i suoi cantanti si sono quasi sempre classificati al primo posto nelle varie edizioni di X Factor. Il suo obiettivo non è trovare la pop star (quello interessa ai ragazzi), ma vincere la trasmissione perché questo è il suo traguardo. Gli muovono critiche, continua per la sua strada.

Mi sembra evidente che mi sto riferendo esclusivamente al Morgan personaggio TV e non alla persona (non è un mio amico e i suoi problemi non mi interessano).

lasciando perdere la vita privata che quella è solo sua… come artista lo trovo molto interessante e preparato…un GRANDE!!!

Infatti, al di là della sua vita privata (che essendo privata tale deve rimanere) Morgan mi piace, non si tiene nulla dentro, è uno che non te lo manda a dire e se si mette in gioco è per vincere. Nel suo campo dimostra di essere molto preparato…si, mi piace. …

La sua conoscenza della musica e quel pizzico di senso che ha nei talenti è unica. A me non piace il messaggio che però traspare dal suo personaggio: quello di drogato, alcolizzato e sopra tutto ti va sempre bene. Il bello e maledetto adesso non mi piace proprio. :nonono:

a me non piace, troppo strano :huh:

Morgan è un genio… :heart: lo adoro!:sleepy:

In questo trovo che hai ragione, il messaggio che da non è fra i migliori io lo guardo con occhi da adulta e filtro l’aspetto da bello e maledetto un pò retrò e vedo solo il cantante…

e chi lo segue x factor O.O

Io negli ltimi anni ,l’ho sempre seguito, quest’anno però non danno le repliche su cielo, e non ho nessuna intenzione di fare sky solo per quello… quindi è astinenza forzata… :@

Mi piace perché è eclettico, moderno e stravagante, insomma non è mai noioso :smiley:

il modo di vederlo senza fare l’abbonamento a sky c’è… certo, non in diretta… diciamo a partire dal giorno dopo.

A proposito di Capricorno, sulla pagina Facebook di Huggies trovato questo :smiley:

Sottoscrivo!!! SOLITARI: adoro stare da sola! Ma ad una condizione: deve essere una scelta e non un dato di fatto… AMBIZIOSI: se c’è qualcosa che vogliamo davvero, noi capricornini la otteniamo… e non necessariamente in ambito lavorativo! Volevo vincere il premio Valtra e l’ho vinto… CONCRETI: a volte fin troppo… ma io l’ho imparato nel tempo… soprattutto ho imparato a “spogliare” i problemi per guardarne l’essenza, in modo che, privi di tutti i fronzoli, si mostrino per quello che sono davvero… e il più delle volte, in questa ottica, mi rendo conto che sono cose di scarso valore per le quali ho già sprecato troppo tempo. LEALI: non tanto per volontà, prevalentemente per pigrizia. Se sei leale e sincero, hai meno problemi, meno spiegazioni da dare, meno casini… e torniamo all’essenza delle cose, che è quella che conta.