Panel Scenari

Per partecipare al programma di monitoraggio della Posta (PsQuality) ed altri progetti, compilare il form. Si verrà contattati telefonicamente in tempi brevissimi. Pagano in buoni Amazon.

LINK http://www.scenari.it/panel-form-di-contatto/

Grazie ciopaciopa! :fiori:

qual è il form da compilare? quello che si trova nella pagina sembra per lasciare un commento all’articolo non per candidarsi…

Nei contatti, corretto il link comunque.

ma in cosa consiste?..

spedire e ricevere :postino:

posta… di chi? xD

E’ un programma per monitorare la posta…ricevi e invii Compila il form e ti chiamano e poi decidi se accettare hai anche il supporto tecnico a disposizione se hai dei dubbi te li risolvono, :blush: non posso dire altro

scusa snorkina io l’ho compilato il modulo che ho trovato a quella pagina ma è semplicemente apparso un commento all’articolo inerente il panel…

scrivi allora a panel.scenari@gmail.com Dopo la candidatura ti fanno compilare un form con i tuoi dati Poi ti inviano il manuale con le infor e dettagli su come si svolge il monitoraggio. E poi ti informano su quando si inizia e quando ti inviano il materiale e le istruzioni e come si utilizza la sezione delle attività di monitoraggio.

ho modificato il post prima non sò se hai letto

no, non avevo notato il cambio di link…cmq ora ho fatto…grazie

:2003001: ma passo. Non mi piace per niente :nonono:

passo anche io…mi sembra complicato…

No è semplicissimo, ti arriva un bustone con una lettera preaffrancata. Ti connetti al sito di PSQuality per vedere in che giorno devi inviarla. Vai a spedire e quando ti ricolleghi a PSQuality scegli la cassetta della posta da dove hai inviato e scrivi giorno ora dell’invio. Lavoro finito fino alla prossima lettera.

Scusate l’ignoranza, ma a me sta cosa pare losca. Ti mandano loro una busta che tu devi spedire il giorno che ti dicono loro :uhm:

Sì, così le Poste Italiane possono monitorare come e quanto funzionano gli uffici postali e il ritiro e le consegne della posta. Il sito dove registrare è ufficiale delle poste.

Addirittura chi è scelto come destinatario deve aprire le buste e prendere il transponder che contengono quindi non c’è niente di losco.

Ah ok, è delle Poste! Mi suonava male :smiley:

No no è una cosa ufficiale :slight_smile:

non ho voluto scrivere altro più specificatamente perchè non ricordavo se c’era l’obbligo di non dire nulla del lavoro svolto…(come in alcuni panel)