Sindrome da shock tossico da assorbente interno: ragazza inglese di 14 anni muore

[quote]Lei si chiamava Natasha Scott-Falber ed è morta, secondo l’autopsia, per quella che è stata definita una sindrome da choc tossico, uno degli effetti collaterali che effettivamente i tamponi possono provocare.

Fondamentalmente si tratta di un’ evenienza davvero remota ma ogni anno colpisce 40 donne nel Regno Unito. Lo choc tossico viene solitamente provocato da un utilizzo sbagliato del tampone che per troppo tempo viene tenuto senza essere sostituito. In questo caso, però, la tragica fatalità si è verificata per una manovra del destino ancora più assurda è imprevedibile: la piccola Natasha infatti pare abbiamo utilizzato l’assorbente interno in modo del tutto regolare e a causare la morte sarebbe stata un infezione scatenata proprio al momento dell’inserimento del tampone. [/quote]

http://www.linkuietudine.it/morire-per-un-assorbente-interno-natasha-e-lo-choc-tossico-da-tampone/

:eek: santo cielo

cavoli :huh: da non crederci un tema molto delicato

Io nei casi di necessità li ho sempre usati, infatti nel foglietto dentro la scatola spiega una serie di accorgimenti per evitare la sindrome da shock tossico perché c’è questa possibilità, infatti dice di lavarsi bene le mani, cambiarlo spesso, se poi stai male sei proprio sfortunata. …:frowning: :frowning: :frowning: :frowning: e questa ragazza proprio lo è stata :frowning: :frowning: :frowning:

:s

io non li ho mai usati proprio per paura di qualche intoppo

Io condivido l’idea che vadano usati quando serve e non come regola (amiche che li usano regolarmente sono più soggette ad infezioni… sarà un caso? mah… secondo me no). Quel foglietto illustrativo è terrorizzante, mi ricordo quando lo abbiamo letto, durante l’intervallo, a scuola alle superiori siamo impallidite tutte!!

Diciamo che è un’eventualità rara, soprattutto se si rispettano tutte le regole, innanzitutto igieniche.

Ma no, all’occorrenza sono comodissimi, io è da anni che li uso, certo non è il caso di usare solo quelli, ma in tanti anni usandoli con giudizio in alternativa, non mi è mai successo nulla, neanche irritazione…cosa che mi fanno gli assorbenti normali…

All’occorrenza sono d’accordo (fino a due anni fa andavo in piscina, quindi o quelli o perdi un sacco di lezioni per niente)! Non condivido chi li usa sempre, notte compresa.

:frowning: che tragico poverina…

poverina…:s

Oddio è la prima volta che sento questa cosa dello shock :uhm: e per fortuna non li uso :nonono: