Viaggio a Barcellona

Pensavo di utilizzare il voucher Vueling da 300 € che ho vinto grazie alla mia gran [size=x-large]C[/size]lasse per andare con mia figlia a Barcellona visto che ci sono i voli diretti da Genova. L’albergo l’avrei già trovato e visto che è collegato al centro dalla ferrovia e non dalla metropolitana mi sono orientata sulla Hola BCN che copre tutti i trasporti e costa meno della Barcellona Card che non copre appunto la ferrovia e costa di più perché comprende i biglietti di parecchi musei ed attrazioni.

Io a Barcellona sono stata una decina di anni fa e allora apro questo post per chiedere consigli sia a chi ci è stato più di recente sia a chi è più abituato di a viaggiare con figli piccoli perché questo sarebbe il primo viaggio importante di Damaris.

Grazie a chi mi risponde :slight_smile:

Io non ti posso aiutare

  1. son stata a Barcellona di passaggio ben più di 10 anni fa…
  2. non ho figli quindi non posso fare testo…

Ma mi sento di dirti DIVERTITEVI DIVERTITEVI DIVERTITEVI…eeee zia chella (io…in casa mi chiamano così) vuole vedere le foto… :smiley:

:2003001: Michy! Le foto ci saranno di sicuro se alla fine riusciremo a partire veramente :slight_smile:

ciao, purtroppo…mai stata a Barcellona… :s non ti sono di aiuto… :blush:

Grazie lo stesso Luna :slight_smile:

Allora, le ramblas son da fare con la borsa davanti (girano ladri e spacciatori) consiglio se hai possibilità economica di entrare alla segrada familia, io non c’ero entrata e sto ancora piangendo (piangeva anche il mio portafoglio) Visitare la Pedrera, Casa Batlló e il Parc Güell che ai bambini piacerà tanto anche se ci aggiungi qualche storia fantastica inventata su draghi e colori :blush: e non manca andare alla fontana magica :heart: mi porti con te in valigia? :smiley:

:2003001: Snorkyna, se potessi ti porterei volentieri :slight_smile:

In genere giro con la mano nella borsa proprio per evitare i furti :smiley:

Il viaggio sarà all’insegna del risparmio, quindi niente Sagrada Familia né Pedrera e Casa Batlló. Damaris entra gratis però è ancora troppo piccola secondo me per apprezzare certe cose. Parc Güell e la fontana magica (che ho scoperto gugolando) invece le farò sicuro. E se riesco anche il parco divertimenti del Tibidabo (che però è caro).

Ciao Ciopaciopa, io direttamente non sono andata mai a Barcellona. Tu starai a Barcellona? Quanti anni ha tua figlia? Perché ti posso dare l’opinione di mia sorella che abita in Francia e che lo scorso aprile è andata con marito e 2 figli (il piccolo ha 8 anni, la grande 15) però non a Barcellona, ma a Salou, perché aveva trovato un’offerta molto conveniente x dormire/mangiare presso l’hotel Golden Tulip & SPA a Salou, ecco il link dell’hotel http://www.goldenhotels.com/en/port-salou-spa/ (ovviamente non era previsto il volo, che hanno pagato a parte). Dall’aeroporto di Barcellona hanno affittato una macchina, come escursioni sono stati due giorni al Port Aventura (i biglietti però li hanno comprati in hotel perché costavano meno al posto di comprarli direttamente al parco) e poi andavano nelle spiagge vicine. ho visto le loro foto e devo dire che era tutto molto bello, anche il parco Port Aventura sembrava molto carino, ti metto il link https://www.portaventuraworld.com/it Loro si sono trovati molto bene, hanno avuto una ottima vacanza. Era aprile e quindi non c’era confusione. Non so se può esserti d’aiuto questa esperienza, un abbraccio :bye:

:2003001: Hantol! Mia figlia è piccolina, ha 4 anni, 4 e mezzo quando andremo a settembre. Purtroppo non ho i soldi per noleggiare la macchina e starò solo tre giorni.

Comunque guardo il parco e vedo se è raggiungibile in treno. Grazie ancora :slight_smile:

Io sono stata a Barcellona un paio di volte, ma non recentemente. Ti consiglio però di andare alla sagrada familia, a casa batlo’ e anche alla pedrera…aggiungerei anche il museo di Picasso e il tibidabo. È vero che sono cari, ma sono uno spettacolo! Non si può andare a Barcellona senza visitarli…io però sono amante dell’arte in modo viscerale, quindi non faccio testo. Per Damaris sicuramente parc Guell, bellissimo e coloratissimo. Per le card non posso aiutarti, io avevo scelto un hotel vicino all’arena dove fanno le corride, quindi comodissimo al centro. Ho visitato quasi tutto a piedi, a parte un paio di volte che ho preso la metro.

Grazie Ire! Dieci anni fa avevo visitato tutto e di più, ma ero col fidanzato dell’epoca e lavoravamo entrambi. Con una bambina piccola ed il budget ridotto non posso fare più di tanto. Spero che Damaris recupererà crescendo e viaggiando per conto suo. Adesso ho visto il giardino botanico ed altri giardini nella zona del Montjuïc che potrebbero fare al caso nostro e pensavo di portarla al museo della scienza che è interattivo e a quello della cioccolata.

Io ci sono stata un milione di anni fa, ci sono un sacco di cose belle ma penso che la tua bambina sia ancora piccola per godere di certe cose, io ho girato con la nipotina e a quell’età ricordo che bastava stare in giro e vedere cose nuove ed era già contenta comunque sarà sempre bellissimo

Ci sono stata a fine aprile, ma non ho figli. Ho preferito l’hotel sulla rambla in modo da non dover prendere i mezzi per andare in giro… anche io ho fatto l’abbonamento ai mezzi (senza musei). Ti consiglio di acquistare già da qui i biglietti per le attrazioni che vorrai visitare (tipo il parco Guell), altrimenti rischi di non riuscire a vederle!

Ho raccontato la mia esperienza sul mio blog, questo è il link diretto: https://oriana75.wordpress.com/2016/05/09/la-mappa-del-viaggiatore-weekend-a-barcellona/

:2003001: mi ricordavo che c’eri stata recentemente :slight_smile:

Attenzione alle spiagge che sono tutte aperte ai nudisti

Meglio :rotfl: Comunque andrò da settembre in poi. Per prenotare devo aspettare che il tribunale mi dia il nulla osta per i documenti di mia figlia, ci vuole un mese circa e io devo ancora andarci :blush: Quindi devo sperare di trovare posto sull’aereo, anche se al limite posso salire a Torino o alla Malpensa (ma sono soldi in più :s )