Zucchero pericoloso come il tabacco"

Gb, gli esperti: “Zucchero pericoloso come il tabacco” Vogliono ridurre di un terzo la quantità presente in cibi confezionati

  • Dolce al gusto, amaro per la salute. Per gli esperti britannici, lo zucchero è dannoso come il tabacco. Un gruppo di medici e ricercatori d’Oltremanica ha lanciato la campagna “Action on Sugar” che chiede all’industria alimentare di ridurre del 30% la quantità contenuta nei prodotti.

Stop allo spot - Oltre al taglio netto di un terzo degli zuccheri negli alimenti di largo consumo disponibili presso la grande distribuzione, gli esperti propongono di bloccare la pubblicità su alcune bibite e sugli snack che sarebbero diventati una sorta di “alcol per l’infanzia”, per i loro effetti deleteri sulla salute.

Per dire addio all’obesità - In questo modo, sempre secondo gli studiosi, si potrebbe arrestare nel giro di cinque anni la crescita esponenziale dei livelli di obesità nel Paese. Simon Capewell, professore di epidemiologia alla University of Liverpool, afferma: “Si deve agire in fretta, per cambiare l’atteggiamento di una industria alimentare che pensa ai profitti e non alla salute”.

Oggi un adulto su quattro in Gran Bretagna è obeso e se non si interviene subito la percentuale raggiungerà il 60% degli uomini, il 50% delle donne e il 25% dei bambini entro il 2050.

Io non bevo. Io non mi drogo. Raramente faccio pazzie con i soldi. Raramente usciamo la sera. L’unico vizio che ho è il cappuccino al mattino con due bustine di zucchero! Pure quello mi vogliono togliere ^ :cry:

:smiley:

Ogni giorno ne viene fuori una!!! Quasi quasi conviene iniziare a drogarsi con cose forti… almeno non sono zuccherate!!!

non toglieteci anche lo zucchero…!!! :crybaby:

Tolgono lo zucchero e mettono la cannabis :uhm:

Io non amo il troppo dolce, però non toglietemi lo zucchero :frowning: per esempio le bibite senza zucchero mi fanno un effetto strano alla pancia…ma poi il primo imbecille che si sveglia e ne inventa una tutti li a dargli ragione :uhm: Secondo me come ogni cosa anche con lo zucchero ci vuole moderazione e non solo eccesso:D

ma quasi quasi conviene goderci tutto finchè dura!!!

Tutti a farsi scorte di zucchero :smiley:

Comunque sì, magari ridurre la pubblicità su certe bibite o snack iper-zuccherati, meglio un bel panino con la mortadella.

Eh no perchè poi escono gli animalisti che ti dicono che hai ammazzato una bestiolina innocente e che non ha diritto di sacrificarsi per il tuo gusto personale :nonono:

Ho scoperto persino che ci sono dei vegani che non mangiano nulla che “ammazzi” la pianta! Quindi ok i frutti (ma rigorosamente caduti autonomamente dall’albero), ma niente insalata perché prevede che venga “ammazzata” la piantina. “Vivere da malati per morire sani”… non so chi l’abbia detto, ma questa citazione me l’hanno riferita qualche settimana fa.

Vivere da malati per morire sani…ma che brutta cosa…:s

Il mio ex ragazzo aveva una zia tanto carina: non beveva, non ha mai fatto uso di droghe e ha sempre evitato la carne perchè diceva che portava a sentire lei i tumori. Se ne è andata a 30 anni dopo una malattia fulminante allo stomaco. Penso che tutto se preso in esagerazione possa fare male mentre la moderazione nelle cose è l’unica via per una vita sana e senza sacrifici

Basti dire che anche l’eccesso di sport fa male… gli sportivi professionisti a volte si infortunano per stress muscolare!

Lo sport fa male quando smetti di farlo :s

ahah mi è venuta in mente questa vignetta:

:rotfl::rotfl:

:uhm: un dubbio, ma se mangi il frutto caduto e ha il vermino, che fai? In fondo lui mangiava il frutto prima di te, poi se non ti accorgi e lo addenti è stato un omicidio colposo???

qua la pena va da 3 a 5 anni di carcere…:sleepy: